Pro Loco di Pulsano

Polso Sano

L’Associazione Turistica Pro-Loco ed il Comune di Pulsano dedicano ogni anno in estate, una giornata alla rievocazione della venuta in paese della regina Maria d’Enghien e del re Ladislao attraverso il Polso Sano.

La manifestazione in chiave storico-medievale nasce come appuntamento estivo di folklore per allietare i cittadini e i numerosi turisti che si affacciano su territori pulsanesi e vuole indicare idealmente nel nome l’origine del toponimo di Pulsano. 996553_10200778695303015_2083106367_n

Durante l’evento, sopravvissuto oltre trent’anni dal 1982, un corteo in variopinti abiti d’epoca accompagna la corte reale per le vie del paese che per l’occasione viene suddiviso in 8 contrade. Ogni contrada schiera i propri valorosi che si sfidano in un torneo di braccio di ferro o Polso Sano in Piazza Castello, la leggenda racconta che il gioco fosse molto in voga tra i soldati in servizio nel castello pulsanese, interessati più che altro a vincere l’ozio.

Al cospetto dei nobili e alla plebe i combattenti si sfidano in un regolare duello di braccio di ferro il cui vincitore decreta di conseguenza la vittoria del proprio rione e viene festeggiato dall’intera platea.