Pro Loco di Pulsano

Cinema Al Castello

13568974_893953957418040_6309650380437590058_oUn appuntamento molto gradito al pubblico presente nel territorio pulsanese in estate ed ormai consolidato è costituito dal “Cinema al Castello”, rassegna cinematografica all’aperto che ha visto una costante ed assidua partecipazione e che si è avvalsa della collaborazione del critico cinematografico Guido Gentile per la selezione e presentazione delle pellicole proiettate.

La cornice in cui l’evento ha luogo costituisce grande orgoglio per l’associazione, si tratta infatti dell’antico fossato del Castello De Falconibus di Pulsano che versava, solo qualche anno fa, in stato di semiabbandono. La scelta di proiettare film in questo spazio, recuperato dalla Pro Loco e dal Comune di Pulsano, è finalizzata alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica affinché luoghi così incantevoli non restino chiusi e lontani dagli occhi dei visitatori. L’obiettivo è stato quindi quello di rendere questo spazio fruibile, allo stesso tempo si è voluto rispondere ad una necessità della comunità creando nuove opportunità di scambio sociale e culturale.

seconda serata1Il fine ultimo, ma non meno importante, dell’iniziativa è altresì la promozione della visione del film in compagnia, fondamento su cui si basa il concetto di Cinema che via via è andato quasi scomparendo a seguito dell’avvento di nuove tecnologie e modalità che hanno trasformato l’atto visivo in qualcosa di solitario e improduttivo.

Cinema al Castello, inoltre, è stato ideato e pensato come servizio necessario alla comunità, data la l’assenza di un cinema nelle vicinanze – il primo dista circa 20 km –, e come risposta ad un desiderio espresso dalla cittadinanza stessa. A questo si associano le motivazioni sopracitate tra cui la valorizzazione del castello, la promozione culturale e cinematografica e l’aggregazione sociale, obiettivo raggiunto grazie alla corposa affluenza che si è avuta durante le tre edizioni della rassegna.

La manifestazione ha chiuso il calendario estivo nella passata edizione vantando un’affluenza costante per un totale di circa 200 spettatori a sera nelle 12 proiezioni effettuate da luglio a settembre, ha avvicinato un pubblico giovane e diverso alle iniziative della Pro Loco e al territorio promuovendo l’arte cinematografica e il borgo pulsanese.